"io ci sto": Pozzetto - Sermig 2011

FARE BENE IL BENE” è stato il motto e l’obiettivo del campo di servizio svoltosi al SERMIG di Torino, dal 25 al 30 luglio, con i nostri 21 ragazzi e noi animatori.

Il SERMIG è: Servizio missionario giovani, fondato da Ernesto Oliviero, con l’obiettivo di abbattere la fame nel mondo, attraverso servizi di volontariato svolti da giovani di tutta Italia, che si riuniscono con la fraternità dell’Arsenale.

Noi abbiamo fatto un piccolo assaggio di tutto questo, attraverso semplici lavori di smistamento vestiti, cucina e disboscamento.

Oltre al lavoro manuale c’è stato un importante confronto con gli altri e con sé stessi.

Abbiamo dormito per terra, docce e molti altri spazi erano condivisi con centinaia diragazzi da tutta l’Italia. . . di certo non si può dire che sia stato un campo all’insegna delle comodità.

Nonostante questo ciò che è rimasto ai ragazzi sono stati i legami che si sono creati proprio in questi momenti.

Fra canzoni ufficiali e non (EL MEON ZE BON, diventata la nuova hit del Sermig) il campo è trascorso ad un ritmo tambureggiante.

L’ultimo giorno non volevamo più tornare a casa perché ci siamo trovati in una realtà che aveva bisogno di noi, nella quale ci siamo sentiti a nostro agio.

Noi animatori siamo stati piacevolmente colpiti dai nostri ragazzi che hanno saputo superare i propri limiti mettendosi in gioco.

Lasciamo al ricordo dei nostri animati l’ultima serata/nottata.

. . . ESILARANTE!!!!

Francesco:un Padre un Papa

4 aprile 2014

image003

DOTT. ANDREA TORNIELLI
vaticanista de "LA STAMPA".

Laureato in lettere classiche e in particolare in storia della lingua greca all'Università di Padova, è un giornalista e scrittore. È sposato e ha tre figli. Ha collaborato con la rivista "Il Sabato". Dopo 15 anni passati a "Il Giornale", dal marzo 2011 è vaticanista de "La Stampa" e collabora con il mensile cattolico "Il Timone". Ha anche un blog molto visitato, "Sacri palazzi". Tra le sue opere figurano numerosi saggi riguardanti la Chiesa contemporanea.. E' autore del libro "I fioretti di papa Francesco", Milano, Piemme, 2013.

 

Ti chiamero Padre

9 Maggio 2014

image004

DOTT. ERNESTO OLIVERO,
scrittore, costruttore di Pace, fondatore del SERMIG.

Nato a Mercato San Severino, ha lavorato in una filiale della Banca San Paolo fino alla decisione di licenziarsi per dedicare tutta la vita ai poveri. A ventiquattro anni ha fondato il SERMIG (Servizio MIssionario Giovani). Per la sua fama di mediatore ha potuto essere uno dei pochi civili fatti entrare in Libano per una missione di pace nel 1988 in piena guerra civile. Re Hussein di Giordania gli ha conferito la decorazione "Al Kawkab di prima classe". L'organizzazione israeliana "Keren Kayemeth Leisrael" gli ha dedicato la piantagione di 18 alberi sulle colline di Gerusalemme. L'Osservatorio permanente presso la Santa Sede all'Onu lo ha insignito del titolo "Servitor Pacis" nel 1997. E' stato candidato al Nobel per la Pace da Madre Teresa di Calcutta, Norberto Bobbio, il Card. Martini, il Presidente del Libano e altre personalità.